fbpx
Tel. 049 8170652 - Cell. 373 8389769 info@coopimpronta.com

Cosa può dire agli adolescenti di oggi una santa vissuta secoli fa? Scopriamo qualche tratto di santa Caterina da Siena

Umile e coraggiosa, animata da fede e amore, non si arrendeva alle prima difficoltà, andava contro corrente, non si fermava mai. Non ebbe timore di contravvenire alle consuetudini del suo tempo, in unione con Gesù che amava e dal quale si sentiva amata incondizionatamente.

Si dedicò ai malati che nessuno assisteva e contribuì a creare la pace tra le famiglie rivali coinvolte in faide. Un gruppo di amici condivideva la sua esperienza, aiutandola con la ricca corrispondenza in cui affrontava problemi e temi religiosi, sociali, morali e politici che interessavano persone di ogni classe e le entità politiche e religiose dell’Europa trecentesca.

Caterina ci ricorda che siamo unici e che se diventiamo pienamente noi stessi possiamo contribuire  rendere il mondo migliore!

Pagina

Privacy

Marketing

14 + 12 =