fbpx
Tel. 049 8170652 - Cell. 373 8389769 info@coopimpronta.com

Scopriamo cos’è l’amicizia nel Laelius de amicitia, dialogo di carattere filosofico scritto da Cicerone nel 44 a.C.

Secondo l’autore, dopo la sapienza, l’amicizia è il bene più prezioso, quel sentimento limpido e disinteressato che non nasce dalla ricerca dell’utile, ma da un’inclinazione naturale che unisce due o più persone. È ciò che è “più adatto alla natura umana ed è conforme sia alla buona che alla cattiva sorte. Chi osserva un vero amico, osserva l’immagine di se stesso”.

L’amicizia, quella vera, è un bene prezioso perché proviene dal cuore e così Lelio nell’opera esorta a metterla al di sopra di tutto: non l’amicizia per “convenienza”, ma solamente quella che dimostra lealtà, onestà, imparzialità, generosità; un’amicizia in cui non vi è alcuna cupidigia, passione e sfrontatezza, ma vi è, invece, virtù, fermezza e humanitas. 

 

E tu sei d’accordo? Cos’è per te l’amicizia?

Pagina

Privacy

Marketing

6 + 5 =