fbpx
Tel. 049 8170652 - Cell. 373 8389769 info@coopimpronta.com

Alcuni preziosi consigli su come metterci di fronte alle letture estive, suggeriti da uno dei nostri docenti di italiano

Cos’è la vacanza se non la più preziosa occasione per stare con sé stessi? Per lasciarci travolgere da ciò che ci rende quelli che siamo? La lettura è uno dei modi migliori e più sani per non sottrarsi all’appuntamento che abbiamo con noi stessi.

In quest’ottica, per l’estate l’invito è di immergersi nella riflessione e di riprendere i classici e scoprire nuovi orizzonti di pensiero, magari contrastanti con il proprio. Mettiamoci alla prova e facciamo lavorare la mente, godendo nel riscoprire il movimento del pensiero.

Proviamo quindi ad indicare un testo eterno e molto provocatorio per i nostri giorni, che per molti è stato la lettura estiva per antonomasia: 1984 di G. Orwell.

Pagina

Privacy

Marketing

2 + 7 =